Limoncello calabrese

13,50

5 out of 5 based on 1 customer rating
(1 recensione dai clienti)

Il limoncello calabrese è il popolarissimo liquore realizzato con la scorza di agrumi dell’Azienda agricola Fortunato, tradizionalmente preparato con limoni tipici del territorio calabrese di Rossano calabro. La preparazione del Limoncello è semplice ma bisogna praticarla con meticolosità, e se bene osservata, in poco più di un paio di mesi questo profumatissimo liquore giallo dall’aroma deciso, potrà essere gustato, il più delle volte come digestivo, ma anche sui dolci o nelle macedonie. Non disdegna l’accompagnamento dei taralli e biscotti dell’azienda Tenuta Fortunato.

Per avere qualche idea in più e per gustare al meglio i nostri prodotti, visita la nostra sezione dedicata alle Ricette!

Ml.500

 

Disponibile

Per info chiama tel (+ 39) 339.66 82 479 o scrivi a ecommerce@tenutafortunato.com.

Ricetta

Sorbetto al limone con il Limoncello calabrese Tenuta Fortunato

Con il caldo che avanza, un perfetto dessert, fresco e gustoso con un tocco di carattere donato dal nostro Limoncello calabrese Tenuta Fortunato

DIFFICOLTÀ’: bassa
DOSI : 6 persone
COSTO : basso
TEMPI: lunghi

INGREDIENTI:

– 100 gr di succo di limone
– 350 gr di zucchero
– 300 ml di acqua
– 150 ml di Limoncello calabro Tenuta Fortunato
– 1 albume

PREPARAZIONE:

Prima di tutto portate ad ebollizione l’acqua con lo zucchero. Quando sarà ben sciolto, ponete da parte e fate raffreddare.  Versate gli albumi in un recipiente e iniziate a montarli con una frusta elettrica o, per gli affezionati alla tradizione, con una frusta a mano; quando il composto sarà sufficientemente spumoso mettetelo da parte.

A questo punto aggiungete il limoncello calabrese.

Prendete dei limoni e ricavatene il succo, filtratelo per bene con un colino, questo servirà ad evitare i semi ed i residui della polpa. Aggiungete il succo allo sciroppo preparato con l’acqua ed il limoncello calabrese.

Ora potete unire i due composti facendo molta attenzione a non smontare gli albumi.

Adesso potete optare per due soluzioni :

  • una volta creata la crema, versate il tutto nella vostra gelatiera e procedere come da istruzioni.
  • senza gelatiera

Se non disponete di una gelatiera, riponete il composto nel freezer per circa 4 ore. Tiratelo fuori e frullatelo per fare in modo che i cristalli si rompano. Rimettere in freezer il composto (4 ore) e ripetere per altre 2 volte l’operazione.

Una volta terminato lasciatelo riposare in freezer per tutta la notte. Ricordatevi di frullarlo nuovamente prima di servirlo in modo da avere una morbidissima crema.

CONSIGLI:

E’ anche possibile preparare un a variante senza albumi. Dovrete far bollire 200 gr di acqua con 20 gr di zucchero, mettete da parte e fate freddare. Aggiungete poi il succo di limone e altro 90 grammi di acqua ed emulsionate per creare un composto spumoso. Aggiungete il limoncello calabrese a filo.  Poi procedere come sopra.

Sito realizzato da Ad Hoc Solution

1 recensione per Limoncello calabrese

  1. 5 di 5

    :

    L’ho offerto ieri ai miei ospiti, solo complimenti, è piaciuto a tutti!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *