Confettura di Albicocche

5,00

5 out of 5 based on 1 customer rating
(1 recensione dai clienti)

Nei nostri frutteti Lucani le albicocche vengono raccolte quando la maturazione è perfettamente completa, vengono poi lavorate dopo poche ore e cotte con la sola aggiunta di zucchero. Per noi il biologico è importante, ed ogni processo lavorativo è volto al fine di ottenere una confettura completamente naturale nel rispetto della tradizione e delle materie prime. Il metodo di lavorazione a “cielo aperto” è il classico metodo utilizzato sin dai tempi più antichi per la conservazione della frutta. Questa infatti, dopo essere stata attentamente pulita e lavata, viene semplicemente cotta in pentola come esige la tradizione. Otteniamo così un prodotto che esalta il sapore delle albicocche e con le caratteristiche artigianali che solo le nostre mamme possono eguagliare.

Conservate la confettura extra di albicocche Tenuta Fortunato in dispensa e usatela spalmata su pane o fette biscottate o per fare dolci e crostate.

Perfetta per iniziare la giornata con gusto ed energia!

Ingredienti:

Polpa di Albicocche al 70%, succo di limone, zucchero.

gr 200

Esaurito

Categoria: .

Ricetta

Sacher torte con confettura di albicocche Tenuta Fortunato

Una delle torte più conosciute al mondo, ricca di tradizione e gusto, un incontro tra il cioccolato e la confettura di albicocche Tenuta Fortunato.

DIFFICOLTÀ’: media
DOSI: 8 persone (stampo da 18cm)
COSTO: basso

INGREDIENTI:

Per la torta:
– 75 gr di cioccolato fondente al 60%
– 3 uova ( 3 tuorli e 3 albumi )
– 65 gr di burro
– 65 gr di farina 00
– 20 gr di zucchero a velo
– 90 gr di zucchero
– 1 baccello di vaniglia
– 150 gr di confettura di albicocche Tenuta Fortunato

Per la glassa:
– 185 gr di cioccolato fondente al 60%
– 125 gr di panna fresca liquida

PREPARAZIONE: 

Trasferite il cioccolato in un pentolino e scioglietelo a bagnomaria. Nel frattempo in una ciotola, ponete il burro ammorbidito, lo zucchero a velo, un pizzico di sale ed i semi del baccello di vaniglia. Lavorate tutti questi ingredienti con una frusta per rendere il compost omogeneo.

A questo punto aggiungete i tuorli e continuate a girare, aggiungete la farina setacciata. Quando il cioccolato precedentemente sciolto, sarà raffreddato, aggiungetelo al composto. E’ importante la temperatura del cioccolato, né troppo alta né troppo fredda altrimenti tornerebbe solido. Allo stesso modo aggiungete lo zucchero.

In un’altra ciotola montate a neve gli albumi, non deve essere particolarmente fermo. Aggiungeteli all’impasto mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Dovrete ottenere un composto liscio ed uniforme.

Imburrate ed infarinate la teglia e riponete al suo interno il composto livellato che farete cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35 minuti . Trascorso il tempo necessario, lasciate raffreddare la torta, una volta raffreddata completamente, capovolgetela su un piano e ricavatene due dischi. Spalmate circa 75 gr di confettura di albicocche (ma fate a vostro gusto) su un disco, ricopritelo con il secondo e aggiungete altra confettura.

Ora potete trasferire la torta su una granella per iniziare la parte della ganasce.
In un pentolino portate a leggera ebollizione la panna, spegnete il fuoco ed aggiungete il cioccolato. Mescolate fino a quando non sarà completamente sciolto. Versate il composto direttamente sulla torta cercando di coprirla tutta, livellate per renderla liscia  e lucida. Riponete la torta in frigorifero per circa 20 minuti.

CONSIGLIO: 

Servite la torta con un pochino di panna montata!

Prova le altre nostre confetture !

 

Sito realizzato da Ad Hoc Solution

1 recensione per Confettura di Albicocche

  1. 5 di 5

    :

    Veramente gustosa, i miei figli ne vano matti

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *