Mosto cotto Tenuta Fortunato Gr.140

5,50

Il mosto cotto è una “confettura” dolce della tradizione Lucana,  un piacevole dopo pasto o una pausa di meditazione. IL mosto Tenuta Fortunato si abbina perfettamente a biscotti secchi, dessert semifreddi, ancora meglio su formaggi freschi.

Ottimo per la preparazione di dolci tipici.

Solo le uve migliori, accuratamente selezionate e raccolte a mano, vengono destinate alla produzione di questo concentrato di bontà. Il mosto-fiore ottenuto dalla spremitura soffice di uve intere viene fatto decantare e successivamente raccolto in grandi e antichi paioli di rame per una lunga e lenta cottura fino alla completa caramellizzazione degli zuccheri.

Dopo oltre 20 ore di attesa otteniamo la giusta concentrazione zuccherina per il nostro mosto cotto.

L’affinamento di 24 mesi conferisce al prodotto il caratteristico retrogusto che lo rendono unico nel suo genere.

Ingredienti:

Uva e zucchero

14 disponibili

Per info chiama tel (+ 39) 339.66 82 479 o scrivi a ecommerce@tenutafortunato.com.

Descrizione del prodotto

Situata in uno dei paesaggi più belli d’Italia, tra le dolci e verdi colline Lucane e il blu cristallino dell’invaso più grande d’Europa in terra battuta, dal 2000 l’Azienda Agricola Tenuta Fortunato è all’avanguardia nel campo delle colture agroalimentari e nella produzione di prodotti di alta qualità.

L’idea iniziale dei fratelli Enzo e Paolo Fortunato era quella di riscoprire i sapori della propria infanzia, quando ogni mela sapeva ancora di mela e ogni pomodoro sapeva di pomodoro. Oggi l’Azienda Agricola Tenuta Fortunato è una delle più riconosciute ed invidiate del settore agroalimentare e nei suoi prodotti effettivamente si riscoprono gusti e sapori di una volta, oggi ormai quasi introvabili. L’Azienda Agricola Tenuta Fortunato è sinonimo di prodotti biologici di alta qualità, coltivati all’interno della stessa azienda, tra Senise in provincia di Potenza e Rossano Calabro in provincia di Cosenza. Semina, cura e raccolta: tutto avviene direttamente in azienda. La famiglia Fortunato di origini Lucane da parte di padre e Calabresi da parte di madre, ha da sempre posseduto terreni vocati alla semina di cereali, oliveti e vigneti situati a Senise in Basilicata per circa 80 ettari e a Rossano Calabro dove vengono coltivati agrumi e olive per altri 10 ettari. Ma proprio alla fine degli anni 2000 i fratelli Enzo e Paolo nati e vissuti da sempre a Roma nonostante i loro impegni di lavoro, decidono insieme di intraprendere la strada di imprenditori agricoli impiegando le loro risorse nella produzione di agrumi, olive, cereali e vino. Nel 2004 decidono di ristrutturare l’antico casolare che ben presto diventa l’Agriturismo Tenuta Fortunato, arroccato su una collinetta in Basilicata nei pressi di Senise (Potenza) nel Parco Nazionale del Pollino affacciata sull’invaso di Monte Cotugno il più grande d’Europa in terra battuta. Sotto l’attenta direzione di Paolo e delle figlie Laura e Claudia l’Azienda Agricola Tenuta Fortunato raggiunge subito un ottimo livello qualitativo, che viene ben presto apprezzato in tutta Italia. Ed è così che l’Azienda Agricola Tenuta Fortunato ha deciso di coltivare anche i famosi peperoni di Senise, curati e raccolti rigorosamente “a mano” per preservare i valori contadini di questa terra. La fusione della tradizione famigliare decennale, la stretta collaborazione con altri imprenditori agricoli e non, la continua tensione verso il miglioramento sono ben espressi dalla nuova generazione Fortunato. Le figlie Laura e Claudia sono ora determinate a far continuare nel tempo i valori cardine della loro azienda.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mosto cotto Tenuta Fortunato Gr.140”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *