Miele di Millefiori Tenuta Fortunato gr.500

6,00

Il miele millefiori è un prodotto unico nel suo genere. Viene prodotto in varie territori, collinari, montuosi, pianeggianti, nei quali si trova una moltitudine di fiori di vario tipo, prende infatti  caratteristiche peculiari a seconda della zona di raccolta.

E’ un miele prezioso, perché unisce in sé le proprietà di svariate piante ed ha un profumo ed un sapore unico nel suo genere. Per esempio, un miele di alta montagna, dove la flora alpina è predominante, può assumere i sentori del rododendro, mentre in zone mediterranee può ricordare il profumo del cardo.

I principi nutritivi contenuti nel millefiori sono maggiori rispetto agli altri mieli, in quanto sono ricchi di pollini di provenienza diversa, minerali e antiossidanti.

Il Miele Millefiori tenuta Fortunato è ottimo per i bambini e per chi è in fase di crescita. Le gestanti trovano giovamento dall’apporto nutrizionale, così come chi è in convalescenza e le persone anziane, in quanto rinforza e incrementa le energie fisiche.

Coadiuvante efficace nel trattamento degli stati influenzali, aiuta a placare la tosse e le malattie polmonari, essendo anche un buon antibatterico naturale. Il miele millefiori stimola l’intestino e l’apparato digerente, così come è particolarmente apprezzato per la depurazione del fegato e per migliorare la circolazione.

Usato esternamente è ottimo per nutrire pelle e capelli, favorisce la cicatrizzazione di bruciature e ferite ed è quindi un ottimo ingrediente per maschere naturali e impacchi.

L’Azienda agricola Tenuta Fortunato della famiglia Fortunato, nella persona di Paolo e delle sue figlie Laura e Claudia, ha fatto della produzione del miele e non solo la propria arte. Solo la passione verso il mestiere di imprenditore agricolo porta a una produzione curata e selezionata di miele e altre delizie indigene.

 

12 disponibili

Per info chiama tel (+ 39) 339.66 82 479 o scrivi a ecommerce@tenutafortunato.com.

Descrizione del prodotto

Di miele millefiori ve ne sono essenzialmente due varietà:

  • chiaro e trasparente, più delicato e dolce, dal sapore meno intenso;
  • scuro o ambrato, dal sapore più deciso, che può ricordare la melata.

Entrambi possono cristallizzare nel tempo, soprattutto a bassa temperatura, prendendo tonalità più opache.

Per mantenere intatti i nutrienti, la cosa più importante è verificare che venga mantenuto il più possibile grezzo, ovvero prodotto naturalmente e in modo artigianale, con le api che bottinano su vari tipi di fiori, e non attraverso un processo di miscelatura industriale.

La raccolta del miele in Basilicata, è un’attività che ha avuto origine diversi anni fa e ancora oggi viene prodotto in quest’area.

Le diverse varietà presenti nella zona come acacia, castagno, millefiori, agrumi ecc. danno vita a prodotti realizzati mediante meticolose tecniche di lavorazione che offrono un miele di altissima qualità dovuto soprattutto alle caratteristiche ambientali, con un clima favorevole e un’attenta cura per il territorio, e pulito. Il miele che ne deriva risulta essere particolarmente sano, grazie all’ambiente dotato di variabili difficilmente riproducibili altrove quali boschi di castani e campi incontaminati. In Basilicata troviamo anche altri tipi di miele prodotti in altre zone e alcuni si distinguono per originalità e gusto : a Senise in provincia di Potenza nel Parco Nazionale del Pollino ed in particolare nell’Azienda agricola Tenuta Fortunato,  un’area incontaminata certificata biologica dove fra le varietà più esclusive troviamo il miele di Cardo, di Sulla, Millefiori e Agrumi.

Produrre un miele che sia veramente biologico è una sfida non da poco. Fra le ragioni di tipo tecnico vi è la concreta difficoltà, per l’apicoltore, di collocare i propri alveari in zone realmente prive, in un raggio di chilometri, di colture trattate con sostanze chimiche, in quanto non è possibile, in concreto, imporre alle api di non atterrare su fiori trattati con sostanze di sintesi. Per questo motivo, vista l’eccezionale posizione dell’agriturismo Tenuta Fortunato,  precisamente a quindici chilometri dal centro abitato e a ridosso della diga più grande d’Europa in terra battuta, le nostre api sono sicure di assaporare il miglior nettare sano e incontaminato che ci sia. La produzione di questo tipo di miele avviene a partire dai fiori delle piante più svariate: spontanee, coltivate, ed anche ornamentali.
Produrre in modo biologico è l’unico modo per poter continuare ad esistere sul nostro piccolo pianeta.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Miele di Millefiori Tenuta Fortunato gr.500”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *