Frizzuli al peperone Tenuta Fortunato gr.500

3,00

La cucina della Basilicata, terra di contadini e pastori, è strettamente legata alle risorse che il territorio fornisce. Questa regione ha ricette di tradizione antichissima fatte di grande manualità e di conservazione.

Nel Sud Italia, come in Basilicata ed in particolare nel senisese, vanno per la maggiore le paste ruvide e corte, che trattengono meglio il sugo come i Raskatielli, i Senisar, le tapparedd’  che si ricavano facendo strisciare con le dita (indice e medio e anulare) dei tocchetti di pasta di  farina di grano duro e acqua su di un asse di legno quadrato dove viene lavorata la farina, in alcuni formati nell’impasto di farina e acqua viene mescolato anche la polvere del peperone che rende la pasta di un colore rossiccio e un sapore caratteristico come nel caso dei nostri Raskatielli e dei frizzul (ferretti). Oggi però data la grande quantità richiesta le macchine hanno preso il posto della manualità casalinga che molto si avvicinano alla destrezza delle nostre massaie. Elemento altrettanto importante è il condimento del sugo dove prevale nettamente il peperone l’olio extravergine d’oliva rigorosamente prodotti dall’azienda agricola  Tenuta Fortunato. Molto usato anche il  cacioricotta e il pecorino locale. Ma il condimento per eccellenza tipicamente senisese è la mollica abbrustolita nella polvere di peperone Della tenuta Fortunato in Senise.

Ingredienti:

Farina di grano duro, acqua, polvere di peperone.

 

30 disponibili

Per info chiama tel (+ 39) 339.66 82 479 o scrivi a ecommerce@tenutafortunato.com.

Descrizione del prodotto

L’Italia è considerata da sempre la patria della bella vita e del buon mangiare, grazie alla sua grande tradizione culinaria che la contraddistingue e le fa onore in tutto il mondo.
In ogni pranzo e cena che si rispetti non può mancare un alimento base della cucina italiana: la pasta.

Ogni regione italiana ha le sue specialità di pasta, nate dall’antica tradizione locale e che col passare del tempo sono state poi commercializzate nel resto del paese. La pasta è un alimento “povero”, viene prodotta con soli due ingredienti che arrivano dalla natura, ossia la semola, ottenuta tramite la macinazione del grano duro, e l’acqua. In Italia esistono vari tipi di pasta tipica della regione in cui ci si trova, ma le qualità più importanti si dividono in: pasta secca di semola di grano duro, pasta fresca, in cui si utilizza una parte di semola di grano tenero, e infine la pasta all’uovo, realizzata con l’aggiunta di almeno duecento grammi di uovo per ogni chilogrammo di semola.
Incastonata fra le montagne e il mare, nel Parco Nazionale del Pollino nasce l’azienda agricola Tenuta Fortunato estesa su un’area di circa 80 ettari di terreno parte della quale seminati a grano e olive con  una tradizione gastronomica lunga, varia e ricca di sfumature ed è proprio nella Tenuta Fortunato che si possono trovare e gustare i vari formati di pasta locale. Un mix di sapori semplici, genuini, intensi, che ben si adattano alle preparazioni moderne, e fanno apprezzare la cucina lucana anche al di fuori dei confini regionali attraverso la vendita on line di tutti i formati di pasta locale e dei prodotti tipici. E’ grazie alla chef Eleonora che ha fatto tesoro delle ricette paesane  tramandate dalla nonna alla madre fino a lei  fatte di sughi e condimenti salubri che fanno della pasta tipica senisese un primo piatto degno della cucina locale. Il ristorante della Tenuta Fortunato si inserisce in un discorso di valorizzazione delle risorse gastronomiche, dei prodotti agricoli propri e della zona che è collegato al più ampio discorso, sostenuto da tutte le componenti dell’Azienda Agricola Fortunato, di valorizzazione delle Risorse Naturali e Storiche della Regione. Il recupero delle antiche ricette lucane consente, quindi, di fare storia e cultura del territorio apprezzando i prodotti tipici della terra.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Frizzuli al peperone Tenuta Fortunato gr.500”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *